Menù

Image Map

venerdì 18 dicembre 2015

Frittelle di pane con cipolle

Buongiorno,
continua la scoperta della farina deglutinata che riserva sempre delle piacevoli sorprese, questa volta l'ho provata per fare delle deliziose frittelle di pane, una sorta di gnocco fritto.

Frittelle di pane con cipolle
Dopo aver fatto il pane (la ricetta la trovate qui)  mi è avanzata un po' di pasta ed allora l'ho arricchita con un po' di cipolla tagliata sottilmente ho fatto delle frittelle che poi ho fritto.

Ho steso la pasta sottile, circa mezzo centimetro e poi l'ho ritagliata con un coppa pasta formando dei dischetti



che poi ho fritto in abbondante olio di oliva (non occorre aspettare che lievitino)


Le frittelle sono davvero gustose, la cipolla è saporita ma in alcuni punti è diventata un po' secca, non è bruciata ma all'esterno è meno morbida di quella all'interno, la prossima volta proverò a cuocerla un pochino con un po' di olio ed un goccio d'acqua.

Conviene cuocere poche frittelle per volta in modo che non si attacchino.

Si sono gonfiate bene, assomigliano proprio al classico gnocco fritto che proverò a fare la prossima volta.

In casa mia queste frittelle hanno riscosso proprio un bel successo, ve le consiglio.

Ciao, alla prossima

2 commenti:

  1. Le frittelle sono SEMPRE buonissime, da provare anche le tue di pane con le cipolle. =)
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro le frittelle, di tutti i tipi
      Ciao

      Elimina