Menù

Image Map

martedì 27 ottobre 2015

Maionese di soia 2.0

Buongiorno,
vi ricordate il primo esperimento che ho fatto con la maionese di latte di soia?
Ebbene, sono riuscita a perfezionarla e, secondo il mio parere, è assolutamente uguale a quella fatta in casa col metodo tradizionale.

Maionese di latte di soia
L'altra volta era buona ma era un po' dolce e non ha riscosso il successo che meritava ed allora ho provato a rifarla ma usando questa volta un latte di soia stando ben attenta a sceglierlo non zuccherato, ho faticato a trovarlo ma alla fine ci sono riuscita, non zuccherato e pure bio.

Il procedimento è lo stesso dell'altra volta, 50 ml di latte di soia e 100 di olio, io ho usato quello di oliva non extravergine.

Ho aggiunto un po' di zafferano (circa mezza bustina) per dare un colore simile a quello della maionese classica ed un po' di sale, ho montato col frullatore ad immersione ed alla fine ho aggiunto un cucchiaio di succo di limone.

Il gusto è praticamente uguale a quello della maionese fatta in casa con l'uovo.
Mia mamma non si è accorta della differenza e si stava lamentando che lei non poteva mangiarla per via del colesterolo, mio marito ha capito che non era la solita maionese ma c'è da dire che quella fatta in casa l'ha mangiata veramente di rado, però ha detto che è molto più buona.

Sono veramente soddisfatta, ne abbiamo mangiato un bel po' ed alla fine ce la stavamo litigando, è veramente andata a ruba.

Penso di rifarla presto, infatti ci si impiega veramente poco tempo, è buona ed è salutare.

Provatela

Ciao, alla prossima

3 commenti:

  1. Un successo!
    I tuoi esperimenti mi piacciono sempre tanto. =)
    Dani

    RispondiElimina
  2. Ragazze, sono diventata maionese dipendente
    Ciao

    RispondiElimina