Menù

Image Map

domenica 15 luglio 2018

Lanterna estiva

Buongiorno,
torna l'appuntamento con il favoloso gruppo The Creative Factory e questa volta ci siamo sbizzarrite per trovare idee da condividere con voi per rendere ancora più magiche le calde notti estive.

In questa stagione si vive spesso all'aperto sia che siamo in vacanza che in città, ci piace stare con gli amici magari davanti ad una bella tavola imbandita in giardino ed allora cosa usare per illuminare l'ambiente in modo romantico? Io ho pensato ad una bellissima lanterna che diffonde una calda luce soffusa.

Lanterna estiva
Per questo lavoro ho riciclato una lanterna natalizia ma senza stravolgerla per cui a Natale sarà ancora utilizzabile.

Il lavoro è semplice e veloce, io ho usato la lanterna, un foglio di carta di riso con immagini di limoni, una torcia con gancio e del nastro biadesivo.


Dato che la lanterna non si apre nella parte superiore, ha 3 lati con il vetro ed uno senza per poter posizionare la candela, ho pensato di ricoprire solo i 3 lati col vetro con la carta di riso altrimenti non sarei riuscita ad accendere e spegnere la torcia.
Avrei potuto ricoprire anche il quarto lato e staccare la carta per accendere la lanterna ma la carta di riso è molto fragile per cui dopo poco si sarebbe rovinata.

Ho attaccato il biadesivo trasparente (così anche se sbordavo un po' non si sarebbe visto attraverso il vetro) mettendo 2 pezzettini sulla base ed uno in alto su ognuna delle 3 facciate.


Ho tagliato la carta di riso in 3 parti facendo attenzione che ciascuna parte non si sovrapponesse a quella della facciata vicina altrimenti si sarebbe vista in trasparenza e non mi piaceva.
E' meglio tagliare prima la carta perchè una volta incollata è difficile regolarla senza strapparla.
Fatto questo basta solo attaccare la carta al biadesivo facendo attenzione a non fare grinze.


Per ultimo rimane da attaccare la torcia alla parte interna dell'anello della lanterna usando il gancio di cui è provvista.


L'effetto è molto piacevole, la luce è brillante ma soffusa e poi la torcia ha due regolazioni, una luce piena oppure una lucina solo sulla parte superiore che in questo caso esce dai buchi della lanterna posti in alto.



Spero vi sia piaciuta la mia idea per rendere romantiche le notti estive.

Venite con me adesso a vedere cosa hanno pensato le altre componenti del gruppo, sicuramente saranno tutte delle bellissime idee!




10 commenti:

  1. Carinissima questa lanterna personalizzabile in modi infiniti, basta cambiare fantasia della carta per ottenere lanterne sempre nuove e diverse!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Davvero ha tante possibilità, il rosso è forse un colore natalizio ma abbinato alle giuste carte cambia indirizzo.
      Ciao

      Elimina
  2. Bellissima l'idea di utilizzare la carta di riso: da una luce soffusa molto adatta alle serate d'estate.
    Buone vacanze
    Licia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La carta di riso la trovo davvero fantastica, è semitrasparente e lascia passare la giusta quantità di luce ed ombra.
      Ciao

      Elimina
  3. Con la carta di riso l'atmosfera d'estate diventa ancora più magica e rilassante.
    Bellissima idea!
    buone vacanze
    Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rilassante lo è davvero!
      Grazie
      Ciao

      Elimina
  4. Dolce luce soffusa per delle bellissime serate estive da trascorrere romanticamente o con gli amici. L'idea della carta di riso rende ancora tutto più soffuso.
    Buone vacanze.
    Un abbraccio Adriana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Buon rilassamento anche a te!
      Ciao

      Elimina
  5. Una lanterna che crea atmosfere soffuse, perfetta per le serate estive e reinventabile per mille occasioni, semplicemente cambiando la fantasia della carta di riso...bravissima Norma!!!

    RispondiElimina
  6. Poteva mancare la lanterna per le serate estive? A me manca qui in giardino, grazie per l'idea!

    RispondiElimina