Menù

Image Map

giovedì 3 ottobre 2013

Paesaggio in verde

Buongiorno,
al lunedì c'è la mia lezione di pittura su ceramica e questa volta trovo ad aspettarmi il lavoro che ho finito la volta scorsa, un soggetto un po' insolito, un paesaggio boschivo tutto sui toni del verde.

Paesaggio in verde

E' un lavoro un po' diverso dal solito, monocromatico, fino ad ora non ne avevo ancora fatti, la tecnica non cambia, cambia il risultato, è un disegno molto delicato, quasi un acquerello.

Nato per caso dalla fantasia della mia insegnante per la necessità di usare i colori verdi in abbondanza sulla tavolozza, questo dipinto riesce con una sola tonalità di colore a dare l'idea di un paesaggio bucolico, lieve e delicato con luci soffuse ed ombre vellutate.

Per prima cosa si stende il colore di sfondo che deve essere pieno e forte con zone più chiare dove vogliamo che ci sia la luce e zone di colore più scuro dove verranno le ombre.

Poi si procede col disegnare gli alberi in primo piano col pennello n. 5 e lo sgarzone per togliere il colore e dare la luce ai particolari, si completa con delle macchie per le foglie.
Sucessivamente si passa agli alberi di sfondo sempre con lo sgarzone e per ultimo i riflessi sul terreno.
In pratica prima si mette il colore e poi lo si toglie per dare forma al disegno.

Mi piace molto questo risultato, penso che si possa applicare anche in altre tonalità e su altri supporti come per esempio il coperchio di una scatolina.

Una tecnica molto versatile e soprattutto veloce, bei risultati in poco tempo.

Ciao, alla prossima

1 commento:

  1. Che bello Norma, sembra davvero un acquerello!
    Buona giornata

    RispondiElimina