Menù

Image Map

martedì 24 novembre 2015

Zuppa di baccalà e patate

Buongiorno,
il freddo comincia a farsi sentire ed allora è bello trovarsi riuniti a tavola davanti ad un piatto di zuppa fumante ma non ci sono solo le zuppe di verdura, sono gustose anche quelle di pesce e dato che adoro il baccalà l'altro giorno ne ho preparata una sugosa e sostanziosa con le patate.

Zuppa di baccalà e patate

Pochi ingredienti, baccalà, patate, cipolle, passata di pomodoro, olio e peperoncino, niente sale, il baccalà è già saporito di suo.

Si comincia a fare soffriggere la cipolla tritata grossolanamente con un po' di olio e peperoncino.


Si aggiunge la passata


e le patate tagliate a cubetti


Si copre con acqua e si fa cuocere per circa 20 minuti.
Per  la quantità di acqua regolatevi a secondo del vostro gusto personale o di quello dei vostri ospiti, anche più densa è molto gustosa, forse ancora di più ma io l'ho fatta un po' più liquida perché  mio marito voleva fare la "scarpetta".


Quando le patate si cominciano ad ammorbidire aggiungere il baccalà pulito dalla pelle, dalle eventuali lische e tagliato a dadini.


Completare la cottura fino a quando il baccalà si sfalda, circa altri 20 minuti.


Spolverare con prezzemolo tritato e servire.

E' una zuppa saporita ma anche delicata, le patate ammorbidiscono il gusto salato del baccalà e quello piccante del peperoncino.

Servita con una bella polenta bianca sarebbe "la morte sua" ma vi assicuro che anche con le fette di pane tostato è veramente ottima.

Provatela

Ciao, alla prossima

3 commenti:

  1. Pensa, io non ho mai mangiato il baccalà!

    RispondiElimina
  2. Ecco, questa è una zuppa che piacerebbe anche a me.... che non sono tanto da zuppe... =)
    Dani

    RispondiElimina
  3. Io adoro il baccalà in tutte le salse ...
    Ciao

    RispondiElimina