Menù

Image Map

mercoledì 8 gennaio 2014

Da una tecnica antica capolavori senza tempo

Buongiorno,
in questi giorni di festa sono riuscita finalmente ad andare a trovare la mia professoressa di francese delle medie, sono passati tanti anni ma siamo sempre rimaste in contatto ed è nata una bellissima amicizia.

Non ci sentiamo spesso ma ogni volta è un piacere, lei non ha il computer e quindi la comunicazione avviene solo per telefono e quando non mi basta vado a trovarla.

Laura, così si chiama la mia ex insegnante, ha una passione che la impegna molte ore e che le dà anche molte soddisfazioni, il ricamo.
Segue dei corsi ad alto livello ad Udine e devo dire che i risultati sono straordinari, quando ho visto i suoi lavori sono rimasta senza parole.
Vi spiego perché

Ricamo su tela in cotone a punto pieno
Questo ricamo è stato fatto su una leggerissima tela in cotone, tutto a punto pieno creando le sfumature.
Più che un ricamo sembra un dipinto, forse un dipinto non sarebbe tanto preciso.

Ha tantissimi altri lavori, abbina tecniche e punti differenti per creare capolavori unici, cercherò di ricordarmi tutto quello che mi ha detto anche se non sarà facile visto la grande varietà di opere che ho visto.

Ricamo su tela in cotone a punto pieno 
Ricamo su tela in cotone a punto pieno
Questi fiori sono bellissimi, per le rose sono stati usati 28 filati con differenti sfumature di rosso.

Ricamo tradizionale regionale
Questo è un ricamo tradizionale abruzzese (o umbro), se non ricordo male.

Ricamo su lino soggetto calla
Questo ricamo su lino è stato fatto usando solo 3 sfumature di colori eppure sembra tridimensionale.
I fiori delle calle hanno due diversi motivi a griglia.

Asciugamano in lino con cifre ricamate
Per questo asciugamano sono stati usati solo 2 colori, il bianco ed una delicata sfumatura di rosa con cui sono stati ricamati i centri dei fiori.

Tovaglietta in lino con bordi ricamati
 Questa tovaglietta quadrata è meravigliosa, il motivo è perfettamente simmetrico e la traforatura alleggerisce il disegno.

Ricamo stile liberty
Questa tovaglietta è stata ricamata con un delicato disegno in stile liberty.

Tovaglietta natalizia in lino 
 Queste stelle di Natale bianche danno un senso di eleganza e leggerezza alla tovaglietta in lino.

Ghirlanda di fiori
Questo è un pezzo unico, forse la foto non rende merito e non si riesce a capire le dimensioni ma vi assicuro che i fiori sono piccolissimi, alcuni non riuscivo neppure a distinguerli senza occhiali.

Ricamo in stile bizzantino
Questo è forse il mio preferito anche se è veramente difficile scegliere, non è ricamato, è dipinto, non sembra neppure vero, le parti piene sono interamente coperte da punti piccolissimi e regolari, non è stato lasciato indietro neppure un pezzettino di stoffa e non c'è un punto sovrapposto all'altro, e muovendo il ricamo si vedono delle sfumature che sembrano avere colori differenti ed invece è solo il riflesso della luce.
Uno spettacolo!

"Imparaticcio" con differenti tipi di traforo
Questo ricamo in realtà è un imparaticcio per imparare le differenti tecniche di traforo.
La loro insegnante anche quando deve far fare pratica con diversi punti pensa sempre ad un lavoro che una volta ultimato possa essere utilizzato.

Ricamo con motivi tratti dai mosaici di Aquisgrana
Per questo lavoro si è partito da una foto con un particolare dei mosaici di Aquisgrana e si è creato il motivo.

Copia salviette in lino
Questa copia di salviette, viso e ospite sono ricamate in lino finissimo, troppo belle per essere usate.

Salvietta ricamata motivo tedesco
Per ricamare questa salvietta è stato usato un motivo tradizionale tedesco, bellissimi i differenti tipi di trafori.

Laura mi ha anche raccontato di una bellissima iniziativa di una sua amica che frequenta il suo stesso corso di ricamo, questa signora ha insegnato a delle donne del Madagascar a ricamare e periodicamente invia tele e filati, le donne li ricamano e glieli rimandano, lei li vende e col ricavato paga le ricamatrici ed acquista nuove tele e filati che poi invia a loro.

In questo modo le signore hanno imparato un lavoro e guadagnano contribuendo al mantenimento della famiglia e cosa importante i soldi vengono dati direttamente a loro, non a mariti od altre persone, quindi vanno in mani sicure.

Ecco alcuni lavori che hanno fatto

Ricami eseguiti dalle donne del Madagascar



Anche questi mi sembrano bellissimi e l'iniziativa è stupenda.

Dopo aver visto tutti questi lavori, sinceramente mi è venuta voglia di provarci ma so che sarei un disastro, non ho abbastanza pazienza, però la voglia è tanta e chissà che non riesca ad approfittare della proposta di Laura di andare con lei ad Udine la prossima volta che ci va.

Tutti questi lavori Laura non li ha mai venduti, li ha fatti solo per soddisfazione personale, anche perché penso che sia molto difficile poter stimare il valore di un oggetto di tale tipo, qui oltre al materiale di primissima qualità, c'è tanto amore e tantissimo lavoro.
Lei non ha mai quantificato il tempo che impiega per i sui ricami, solo una volta ci ha provato ed ha segnato tutte le ore di lavoro che le sono servite : 147 !

Cosa ne pensate, vi piacciono?

Ciao, alla prossima

12 commenti:

  1. Sono davvero ben fatti i lavori della tua ex insegnante, le sfumature sono incredibili :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero sono stupendi, sono rimasta a bocca aperta.
      Ciao

      Elimina
  2. Sono stupendi già in foto, chissà dal vivo che meraviglia!
    Daniela - Mani di Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che rendono di più dal vivo e che bello toccarli ...
      Ciao

      Elimina
  3. Ehm... sono rimasta senza parole... e anche senza fiato....
    Non saprei proprio quali aggettivi scegliere...sicuramente sono lavori inestimabili, senza prezzo.
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono rimasta a bocca aperta
      Ciao

      Elimina
  4. Sono dei capolavori. Presentati così nelle loro diversità geografiche sono ancora più strepitosi. Guarda, guarda, cosa si può trovare in un cassetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veri capolavori ed è veramente interessante conoscere le diverse scuole
      Ciao

      Elimina
  5. Ciao, eccomi a ricambiare la tua visita e scopro con stupera che sei bravissima!! Il nome del tuo blog è fantastico!!!
    Grande.
    Ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono felice che ti piaccia
      Ciao

      Elimina
  6. i colori...qnt sono importante! Bellissimo il nome del tuo blog.
    I bambini a scuola, ma soprattutto i genitori, spesso dimenticano che i nostri occhi vedono il mondo a colori e nn in B/N.
    Adori il ricamo con le farfalle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I colori sono la base di tutta la vita.
      Grazie
      Ciao

      Elimina