Menù

Image Map

venerdì 10 gennaio 2014

From picture to sketch

Buongiorno,
è un po' che ci penso, uno dei miei prossimi lavori di pittura su ceramica deve essere un bellissimo skyline di Chicago che voglio dipingere su una mug.
Ne ho viste parecchie ma non mi soddisfacevano, o erano proprio fotografie o disegni ma non di alta qualità ed allora ho pensato di farmela io, tanto le immagini non mi mancano, vorrei fare un disegno in bianco e nero magari da tracciare col pennino, non sarà una passeggiata ma ci voglio provare.

Ho delle foto però, non dei disegni per cui non è così facile dipingerle direttamente sulla tazza, sarebbe sicuramente più semplice se prima la trasformo in un disegno in modo da poter seguire meglio i contorni e disegnarla correttamente.
Il disegno poi, con qualche variante può servire anche per altri lavori, magari un bel quadretto artistico, perché no?

Ma come fare per convertirla?
Ho provato a guardare in rete ed esistono un po' di programmi più o meno free che dicono di essere in grado di farlo.
Tra tutti questi ne ho scelto uno che mi sembrava il migliore ed era free, FotoSketcher che oltre a fare gli sketch ha anche altre funzioni di tecniche artistiche, dall'acquerello all'olio ed altro ancora.

Ho anche provato a convertire manualmente la foto seguendo un tutorial che ho trovato in rete.

Sono partita da questa foto

Foto di Chicago da convertire in sketch
per arrivare a questi risultati.
Cominciamo da FotoSketcher, il programma è di facile intuizione e di facile utilizzo, conviene usarlo su fotografie non di grosse dimensioni altrimenti è veramente lento.
Come dicevo contiene parecchie funzioni artistiche che sono molto interessanti, alcune sono presenti anche in Paint Shop Pro ma a livello basilare, direi molto "primitivo".

Ecco l'interfaccia con le varie funzioni

FotoSketcher, l'interfaccia

e le funzioni
Ho cominciato provando le funzioni di schizzo a matita che erano quelle che al momento mi interessavano di più ma ho avuto qualche delusione, ho provato ad aggiustare i vari parametri per ottenere un risultato decente ed ecco le mie prove, almeno le più interessanti.

Schizzo matita 3

FotoSketcher - Schizzo matita 3
Mi sembra abbastanza carino ma lo vedo difficile da ricopiare e disegnare usando il pennino, pure a pennello non riuscirei a dare bene l'idea perché non posso fare pennellate incrociate come in questo caso.

Schizzo matita 4

FotoSketcher - Schizzo matita 4 bianco e nero
FotoSketcher - Schizzo matita 4 colori
 Anche queste non rendono, si vede meno l'incrocio dei tratti ma il colore è troppo piatto e confuso.

Schizzo matita 5

FotoSketcher - Schizzo matita 5 bianco e nero
FotoSketcher - Schizzo matita 5 colori
Nel bianco e nero si sono persi ancora di più i dettagli e quella a colori potrei usarla al massimo per disegnare i contorni.

Forse dipende dal tipo di foto, magari il notturno è difficile da convertire ma a me piace questa foto ed è questa che voglio disegnare.

Ho testato anche altre funzioni già che c'ero, eccone alcune.

Acquerello

FotoSketcher - Acquerello 1
FotoSketcher - Acquerello 2
Queste mi sembrano carine, soprattutto la seconda, rende l'idea dell'acquerello.

Fumetto

FotoSketcher - Fumetto
Mi sembra un po' strana per un fumetto ma ci potrebbe stare, sicuramente ci sarà un modo per creare dei fumetti migliori e lo voglio trovare, sarà il mio prossimo lavoro, ho sempre desiderato trasformare delle foto in fumetti.

Pittura ad olio

FotoSketcher - Pittura ad olio
Anche qui ci sarebbe da lavoraci sopra provando a cambiare un po' di parametri, provare e riprovare

Unione

FotoSketcher - Unione
A prima vista questa immagine mi sembra interessante, qui il programma unisce l'immagine sorgente all'immagine risultato creando un'immagine di altri tempi, invecchiata.

Vintage

FotoSketcher - Vintage
Ma se si vuole usare una vera tecnica di invecchiamento ecco la funzione Vintage, un bel risultato mi sembra, in un colpo di mouse l'effetto seppia, i graffi e lo scolorimento.

Comunque per il mio scopo non ho trovato la soluzione adatta e così ho provato a trasformare la foto in sketch usando le funzioni di Paint Shop Pro.

Ho guardato in rete ed ho visto parecchi tutorial, ma questo mi è sembrato il più chiaro e semplice.

Ho creato l'immagine prima in bianco e nero e poi l'ho leggermente colorata

Sketch manuale con Paint Shop Pro
Sketch manuale con Paint Shop Pro
Non è forse ancora la soluzione ideale per il mio lavoro ma qui i contorni sono netti ed i dettagli più precisi, vediamo cosa mi consiglia la mia insegnate, lunedì prossimo ricominceranno i corsi (era ora).

Il procedimento è semplice e veloce, lo spiego a grandi linee e se vi interessa vi consiglio di leggervi l'articolo di Mahvelous Mahvin .

Una volta convertita l'immagine in scala di grigi, si duplica il livello di base, il livello copiato si mette in negativo con metodo di fusione "Indebolisci", e lo si sfoca (sfocatura gaussiana).
Anche al livello di base viene imposta una sfocatura ma non gaussiana, media e poi si applica l'effetto lapis delle tecniche di disegno.
Per completare sempre sul livello di base si applica l'effetto bordi aumentandoli.

E così abbiamo ottenuto la nostra immagine in bianco e nero.

Se vogliamo dare un po' di colore basta riprendere l'immagine originale, incollare la nuova immagine appena creata su un nuovo livello con metodo di fusione "sovrapponi".
Sul livello di base, la foto originale, si applica l'effetto bordi aumentandoli e si abbassa la trasparenza in base a quanto colore vogliamo far emergere.
Il livello superiore, quello copiato, si regola abbassando la luminosità se l'immagine è troppo chiara.

Tutto qua, abbastanza semplice, vero?

E voi avete provato a trasformare le vostre foto in sketch?
Quali metodi o prodotti avete usato?

Ciao, alla prossima

12 commenti:

  1. Io non ho mai provato...anzi, mi sembra abbastanza "arabo" tutto ciò! =)))
    Ma mi piace guardare i tuoi esperimenti.
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie
      Sì ci vuole una buona infarinatura di grafica in effetti ma mi piace molto e mi dà molte soddisfazioni.
      Ciao

      Elimina
  2. Non ci ho mai provato, ma vedendo le tue prove.... Mi prudono le mani!! ;-)
    Devo assolutamente provarci!
    Daniela - Mani di Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provaci e poi fammi vedere i tuoi esperimenti, li aspetto
      Ciao

      Elimina
  3. Non ho mai provato dal PC, ma ho un app sul cell con cui ho fatto delle prove. Direi che il sito free che hai trovato tu è ottimo! Grazie per averlo condiviso!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Interessante anche l'App
      Grazie
      Ciao

      Elimina
  4. Ottima idea non mi ero mai posta il problema. Come primo istinto ti confesso che stamperei la foto e farei il mio disegno ricalcandola in parte con un foglio di carta trasparente.
    Anche Photoshop ha delle funzioni simili a quelle che hai mostrato, ma è un programma molto caro e di difficie utilizzo, anche se molto buono, per cui non te lo consiglio.
    Sono curiosa di vedere il risultato finito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Photoshop lo conosco perché lo uso in ufficio e ti assicuro che non ha niente da invidiare al suo fratellino meno caro Paint Shop Pro.
      Ho scelto una di queste foto in b/n ed appena arrivano le mug (adesso sono finite nel negozio) parto all'attacco.
      Ciao

      Elimina
  5. Ciao, grazie per essere venuta a trovarmi nel mio blog!Io non ho resistito all'idea di sbirciare nel tuo e ho trovato tanti lavori originali che si distinguono per precisione e cura dei particolari!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, la fantasia non mi manca, il tempo sì purtroppo.
      Ciao

      Elimina
  6. Ciao Norma, grazie per il commento che mi hai lasciato! Ma non è che confondevi CREARE con CUCIRE? Perché io su Cucire non ho mai pubblicato, e mi hai fatto venire il dubbio che abbiano messo foto di miei lavori senza il permesso :(( ? Se così fosse, puoi scrivermi a info@elenafiore.it ? Grazie in anticipo!!! E complimenti per l'idea di Chicago su mug...buone pitture e buone bevute :)) Ciao, grazie! elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era CREARE, il tuo era solo un riferimento al tuo sito.
      Grazie
      Ciao

      Elimina