Menù

Image Map

lunedì 17 febbraio 2014

Ciabatte gufetto

Buongiorno,
weekend concluso si riprende con la solita routine ma prima volevo farvi vedere il frutto della mia fatica serale della settimana scorsa, un paio di ciabattine in feltro con applicati dei gufetti in stoffa.

Ciabattine gufetti
Era un po' che ci pensavo, ne ho viste tantissime in rete, ho ammirato quelle di Francesca e nel penultimo numero di "Cucire" ho trovato un articolo che faceva vedere quanto fossero facili e veloci da fare ed allora mi sono buttata.

Innanzi tutto mi sono creata le sagome utilizzando una mia ciabatta che trovo comodissima poi ho tagliato il feltro pesante, giallo sopra e rosso sotto per le suole con l'imbottitura in mezzo ed un pezzo rosso per la tomaia.

Ciabatte gufetti, i componenti
Sulla tomaia ho applicato con punto festone i gufetti che ho ritagliato dalla tovaglia utilizzata per la pochette, li ho completati ricamando i dettagli.

Ciabatte gufetti, i dettagli

Ho cucito per primo la suola a punto festone e poi ho aggiunto la tomaia cucendola, sempre a punto festone, sopra la suola.

Per ultimo ho disegnato sulla parte inferiore della suola con un "pennarello 3D" per le calze antiscivolo tanti puntini, una volta seccato il materiale non si scivola più.
L'antiscivolo applicato è davvero resistente, avevo paura che i puntini si staccassero invece sono attaccati benissimo.

Ciabatte gufetti, l'antiscivolo


Non è stato un lavoro veloce, ho voluto contornare tutto, sia i gufetti che le ciabatte, con punto festone molto piccolo, mi piace di più e non è stato neppure facilissimo, ho dovuto adattare la tomaia in fase d'opera perché era troppo larga rispetto la suola ma il lavoro finito mi ha ripagato del sonno perduto.

Cosa ne dite, non sono carine?

22 commenti:

  1. Molto belle!!!!! Ciao Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, detto da te mi rende davvero orgogliosa
      Ciao

      Elimina
  2. che invidia, io è grassa se riesco a rimettere un bottone!!!bellissime queste ciabattine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, saprai fare altre cose che io non so neppure da che parte cominciare
      Ciao

      Elimina
  3. Norma, sono STU-PEN-DE! =)
    Daniela

    RispondiElimina
  4. Magnifiche!!!!! Bravissime....bacioni,Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ely, sono felice che ti piacciano
      Ciao

      Elimina
  5. Stupendissime!!!
    Il pennarello è apposta per fare l'antiscivolo? Non l'avevo mai visto...
    A presto!
    Daniela - Mani di Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho trovato in merceria, non ci avrei dato 2 lire, pensavo si staccasse subito invece è molto resistente
      Ciao

      Elimina
  6. troppo simpatiche!
    grazie per essere passata a trovarmi, ciao

    RispondiElimina
  7. Bellissime! ho del feltro a casa proverò a fare un paio... dipende dal risultato, le uso come straccio! hahahha

    RispondiElimina
  8. Bellissime!!!
    E poi quei gufetti sono troppo simpatici ;-)
    Di certo farai un figurone anche in ciabatte :-)
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, mi sa che con queste ciabatte faccio la mia .... figura
      Ciao

      Elimina
  9. Norma, come al solito le tue creazioni sono spettacolari.
    A presto. Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile, sei carinissima
      Ciao

      Elimina
  10. troppo belle!!! ma sei bravissima! e poi i gufetti son sempre d'effetto ^^
    Grazie di esser passata, un grosso bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, qui ho giocato sul facile, sull'emotivo, è vero i gufetti fanno presa ma sono tanto belli ...
      Ciao

      Elimina