Menù

Image Map

venerdì 20 settembre 2013

Staffetta #diCucinainCucina - Tortillas di semi di sesamo

Buongiorno a tutti,
inizia una nuova rubrica, la Staffetta di Cucina in Cucina.

Chi già mi conosce sa che partecipo volentieri alla Staffetta di Blog in Blog, ecco questa è simile ma gli argomenti sono esclusivamente culinari.

La Staffetta è una iniziativa dedicata ai blogger, in questo caso foodblogger o Blog che trattano anche argomenti di cucina.
Si partecipa scrivendo un articolo su un ingrediente che viene scelto attraverso un meccanismo di votazioni ed il giorno 20 del mese alle ore 9.00 in contemporanea tutti i blogger partecipanti pubblicano il loro post.
L'ingrediente scelto diventa il protagonista del post e noi dobbiamo dar sfogo alla nostra fantasia per creare un piatto fantastico con la "Star" del mese.

L'ingrediente di questo mese è il sesamo, i semi di sesamo per la precisione.


Semi di sesamo

Certo che per iniziare è stato scelto un argomento non proprio dei più semplici, infatti l'ingrediente che è il tema del mese non può essere un ingrediente secondario nella ricetta, sarebbe stato facile proporre un pane ai semi di sesamo oppure usarli per impanare un trancio di tonno ed invece ci vuole qualcosa di più fantasioso.

Sono stata indecisa se partecipare o no perché  non mi venivano molte idee ma non mi sembrava bello tirarmi indietro dopo aver richiesto di partecipare a questa Staffetta pur non essendo una foodblogger e quindi mi sono iscritta sperando di trovare un'ispirazione.

E l'ispirazione infatti è arrivata ma è stata sofferta perché ho dovuto cambiare il procedimento un po' di volte per "problemi tecnici", ma andiamo per ordine.

Ingredienti :

Semi di sesamo, un cucchiaio
Olio di semi di lino, 2 cucchiai
Farina (nel mio caso ho usato la farina gluten free di Piaceri Mediterranei per pane e pizza)
Olio di oliva per friggere

Procedimento :

Far tostare in un padellino i semi di sesamo fino a quando non sono diventati dorati e ridurli a farina.
E qui comincia il bello, ho provato prima col robot da cucina ma i semi erano pochi per cui girava a vuoto, ho aggiunto l'olio ma non cambiava di molto per cui, non volendo eccedere troppo con l'olio, ho usato il mortaio per ridurre in purea i semi.
Ho utilizzato l'olio di lino perché non sono riuscita a trovare l'olio di sesamo e volevo un sapore neutro che non coprisse l'aroma del sesamo e che allo stesso tempo mantenesse ed ampliasse i valori nutritivi di questi preziosi semi.

Ho aggiunto la farina in quantità tale da permettere di ottenere un impasto facilmente lavorabile senza essere appiccicoso.

Ho steso l'impasto molto sottile ed ho ricavato dei cerchi che ho diviso in 4 parti


Pasta di semi di sesamo
Ho poi cotto questi triangolini in due modi, metà su una griglia calda e metà in poco olio bollente.

Tortillas di semi di sesamo alla griglia
Ho ottenuto due risultati completamente diversi, quelli alla griglia hanno una consistenza tipo biscotto, sono friabili e con un sapore meno accentuato rispetto a quelli fritti che sono più croccanti e saporiti ma certamente la cottura alla griglia è più salutare di una frittura.


Tortillas di semi di sesamo

Ho servito queste tortillas con hamburger alla griglia e salsa messicana.

Una buona alternativa alle tortillas di mais quando si vuole un gusto particolare, diverso dal solito, più "esotico" senza contare poi le proprietà nutrizionali di questi semi.

I semi di sesamo sono una preziosa fonte di acido linoleico (precursore degli omega-6) e di omega-3, in questo alimento sono presenti anche numerosi sali minerali, il calcio è uno dei più importanti assieme al magnesio ed al potassio e per finire non mancano neppure le vitamine del gruppo B e la vitamina E.

Tutte queste sostanze lo rendono particolarmente utile per l'organismo, le ossa beneficiano del calcio, importante nella prevenzione dell'osteoporosi, il sistema immunitario acquisisce i minerali che gli permettono un corretto funzionamento ed il fegato è protetto contro i radicali liberi dagli antiossidanti.

I semi di sesamo sono anche un aiuto per chi segue una dieta dimagrante in quanto forniscono parecchie fibre che, oltre a sgonfiare la pancia, riducono l'assimilazione di grassi a livello intestinale, non occorre comunque esagerare nella quantità in quanto hanno  un elevato apporto calorico.

Il sesamo è utilizzato anche in cosmetica per il suo contenuto di vitamina E e di rame che sono fondamentali per la salute di pelle e capelli.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta ed allora perché non venite con me a vedere cosa hanno da proporci le mie compagne di squadra?

2. burro e rosso d'uovo - www.burroerossoduovo.wordpress.com
3. Vaniglia e Cioccolato - http://www.vanigliaecioccolato.org
5. Pepper's Matter - http://peppersmatter.wordpress.com
6. Voglio il mondo a colori - http://voglioilmondoacolori.blogspot.it/

8 commenti:

  1. Mi piace molto quest'idea di fare delle tortillas con i semi di sesamo, Complimenti!!!
    Ciao
    Giulia

    RispondiElimina
  2. Ciao, eccomi da te, grazie mille per la tua visita! Devono essere ottime queste tortillas, mi vien voglia di provarle...
    Da oggi seguo anch'io il tuo bel blog, se ti va di ricambiare sai dove trovarmi :o)))
    a presto
    Mari

    RispondiElimina
  3. Ciao Norma, complimenti per queste tortillas in duplice versione, che mi ispirano molto! Grazie della tua visita: felice di conoscerti!! Da oggi ti seguirò anche io molto volentieri: ho già spulciato la sezione viaggi del tuo blog e i suoni che hai scelto per Monica, e so già che tornerò a leggermi con calma tutti i post su quelle magnifiche spiagge!!
    Un abbraccio, buona giornata e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ed un abbraccio anche a te
      Ciao

      Elimina