Menù

Image Map

domenica 10 novembre 2013

Calza di Natale

Buongiorno a tutti, 
ormai siamo in pieno clima natalizio, e sono pure ricominciati i pomeriggi del Sabato con le lezioni di cucito creativo dove ormai l'argomento principale è il Natale.

Ed ecco che ieri abbiamo fatto questa splendida calza in feltro con un simpatico omino di neve.

Calza di Natale con pupazzo di neve


Le dimensioni sono 65 x 35 cm e può essere utilizzato come fuoriporta, riempito di ovatta, o come calza di Natale per regali e dolcetti.

Il procedimento è semplicissimo e veloce, le parti cucite sono poche, la calza, ovviamente e le altre parti a cui si vuole dare rilievo, quindi il corpo del pupazzo (pancia, testa e braccia), il suo vestitino ed il cappello.

Queste parti vanno cucite dritto contro dritto e poi rivoltate, le braccia e la testa vanno anche leggermente imbottite.
Dopo aver imbottito la testa si cuce col filo nero una filza per la bocca e due puntini per gli occhi e si attacca un bottoncino per il naso, si finisce con un po' di fard sulle guance.

Il vestitino è composto da 2 parti in doppio, la metà di destra e la metà di sinistra, non c'è il dietro perché poi viene incollato sul pupazzo.

Il cappello è composto da una parte dritta in tessuto doppio (la tuba) mentre la tesa è un ovale arricciato ottenuto facendo una filza sulla parte interna dell'asse maggiore (senza arrivare ai bordi) e poi arricciando il filo.

Ecco un particolare del pupazzo

Calza di Natale, particolare del pupazzo di neve

L'albero e la neve vanno ritagliate dal panno e poi trapuntate tutto intorno al bordo.

Si parte posizionando i singoli pezzi che vanno attaccati alla calza con puntini di colla a caldo, prima la neve, poi l'albero, il corpo del pupazzo con la sciarpetta.
Posizionato il pupazzo si può attaccare il vestitino facendo attenzione di incollare anche parte delle maniche alla calza in modo che sembra indossato.

L'ultima cosa sono le decorazioni sull'albero ed allora via libera a passamanerie, bacche ed ornamenti.

Ecco, è già finito.

Cosa ve ne pare?

Io lo trovo adorabile

Ciao, alla prossima

16 commenti:

  1. Ciao Norma,
    grazie mille per esser passata a trovarmi! Ricambio con molto piacere il follow e ti faccio i miei complimenti per il Blog, in particolare per le tue creazioni che trovo a dir poco deliziose!
    Presto darò vita a nuove iniziative di questo tipo, se ti va passa a trovarmi anche su http://mujeresenreieve.blogspot.com.
    Un bacio e a presto,
    Diana!

    RispondiElimina
  2. Carinissima! Mi piace davvero molto!

    Eli

    RispondiElimina
  3. Ma che bellissima calza!
    E che bellissima iniziativa passare i pomeriggi con un corso di cucito creativo...
    accidenti. Ma perchè qui dalle mie parti non organizzano mai niente????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non puoi immaginare come mi rilassano quei pomeriggi anche se sono preoccupata che mio marito è da solo a fare la spesa
      Ciao

      Elimina