Menù

Image Map

lunedì 26 agosto 2013

Sugo al granchio

Buongiorno,
dopo la pausa estiva ritorna la rubrica "La ricetta della domenica" solo che quello che vi voglio proporre oggi non l'ho cucinato ieri ma quando ero in Sardegna, allora non potevo pubblicare quasi niente per via del wi-fi piuttosto scarsino per cui ho tenuto questa ricetta per tempi migliori.

Sugo al granchio
Sugo al granchio

Premetto che non avevo mai cucinato il granchio in vita mia ma dopo averlo visto che faceva bella mostra nella vetrina della pescheria in Costa Paradiso, non ho saputo resistere e così dato che la titolare è stata disponibile a prepararcelo tagliandolo a metà e rompendo con un martello le chele più grosse, l'ho comprato e mi sono buttata in questa preparazione.

E' rimasto solo un sugo perché non avevo la pasta, con le linguine sarebbe stato "la morte sua", ma è andato benissimo anche così, ho tostato un po' di pane e l'abbiamo usato per fare la "scarpetta".

Ma veniamo alla ricetta.

Ingredienti

1 grosso granchio già tagliato
Pomodorini
Aglio
Prezzemolo
Olio extra vergine
Vino bianco

Preparazione

Più semplice di così non si può :
far rosolare l'aglio in un po' d'olio, aggiungere i pomodorini tagliati a cubetti e far rosolare per 5 minuti.
Aggiungere anche il granchio e far saltare per un paio di minuti per parte, sfumare con vino bianco e continuare la cottura per circa mezz'ora aggiungendo un po' d'acqua se necessario e rigirando spesso.

Un piatto ottimo, carne saporita, gustosa e leggera che si estraeva con facilità dal carapace ed era pure abbondante.

Ma attenzione, non è un piatto per signorine, qui ci si sporca le mani !
Nel senso che per gustarlo al meglio e per non sprecare la deliziosa carne del crostaceo occorre mangiarlo con le mani.

Spero vi sia piaciuto

Ciao, alla prossima

2 commenti:

  1. Ciao! Abbiamo parlato di questa tua creazione nell'ultima puntata andata in onda di M&VM dedicata alla tavola delle feste! Per ascoltare (condividere, scaricare) il podcast basta seguire questo link: http://musicalvecchimerletti.blogspot.it/2013/12/natale-in-cucina.html
    Ciao e BUON NATALE!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ragazze, sono veramente felice
      Ciao

      Elimina